F1: LECLERC E LA FERRARI CONQUISTANO A MONZA UNA VITTORIA CHE VALE DOPPIO

“Charles Leclerc e la Ferrari hanno regalato una gioia immensa ai tifosi del Cavallino - dichiara il presidente ACI, Angelo Sticchi Damiani - e per l’Automobile Club d’Italia è una soddisfazione doppia, vedendo trionfare, in una edizione speciale del Gran Premio d’Italia come la 90a, un pilota cresciuto con il supercorso federale ACI”.

“Altro nostro motivo di orgoglio - aggiunge Sticchi Damiani - è vedere un pilota italiano come Antonio Giovinazzi conquistare il nono posto nel “Tempio della velocità”, al volante di un’Alfa Romeo che è sempre più  nei cuori dei tifosi di Formula1”.

“La folla oceanica sotto il magico podio di Monza - conclude il presidente ACI- è per noi il premio più grande: siamo felici ed orgogliosi di averle regalato altri cinque anni di emozioni nel circuito più antico, veloce e bello della Formula1”.