Da Sara Assicurazioni un contributo di 500.000 per supportare il Servizio Sanitario Nazionale nell’Emergenza COVID-19

In questo momento di emergenza nazionale Sara Assicurazioni  ha stanziato un contributo di 500.000 € che verrà destinato a supportare iniziative di solidarietà inerenti ’l’emergenza COVID-19.

La Compagnia ha deciso inoltre di incoraggiare le attività di volontariato, incentivando con il riconoscimento di giornate di ferie supplementari i dipendenti che presteranno servizio per le associazioni in prima linea nel contrasto dell’emergenza COVID-19.

“Come tante altre imprese consapevoli del ruolo sociale che rivestono, – ha dichiarato il Direttore Generale di Sara Assicurazioni Alberto Tosti – abbiamo voluto compiere un gesto concreto che si aggiunge ai provvedimenti già messi in pratica per sostenere finanziariamente i nostri Agenti e per estendere le tutele assicurative dei nostri Clienti in determinate condizioni contrattuali. Siamo certi che con il contributo di ognuno di noi supereremo anche queste difficoltà e saremo pronti a ripartire.”