Arriva la Mobilize Limo, l'elettrica con conducente


Mobilize svela Limo, la berlina a 4 porte lunga 4,67 metri con motorizzazione al 100% elettrica pensata per i taxi e i noleggi con conducente. Disponibile esclusivamente in abbonamento, con pacchetti ed offerte di mobilità “à la carte”.

Mobilize Limo è il risultato della joint-venture creata tra il Gruppo Renault e Jiangling Motors Group Co., Ltd (JMCG) nel 2018. Questo veicolo può contare su tutto il know-how e l’esperienza del Gruppo Renault e della sua rete nel campo della mobilità elettrica da oltre un decennio, sia nei veicoli che nei servizi.

Il nuovo modello sarà presentato in anteprima mondiale al Salone IAA Mobility 2021 di Monaco nello stand Renault nell’ambito di una giornata speciale dedicata a Mobilize, l’8 settembre. Una flotta di 40 Mobilize Limo sarà successivamente utilizzata per testare i servizi che saranno commercializzati a partire dal secondo semestre 2022 in Europa.

Limo, primissimo modello firmato da Mobilize, è la risposta della nostra nuova Marca alle evoluzioni del mercato del trasporto delle persone. Questa offerta, che combina un veicolo e servizi flessibili, dimostra tutta la capacità di Mobilize di accompagnare gli utenti per soddisfare le loro nuove esigenze. Dà anche prova di un esclusivo know-how, frutto dell’esperienza del Gruppo Renault nei servizi di mobilità e della forza di RCI Bank and Services nelle soluzioni finanziarie.

In Europa, il mercato del ride-hailing (taxi e noleggio con conducente) è in piena crescita: dovrebbe raggiungere un valore di 50 miliardi di euro nel 2030, contro gli attuali 28 miliardi. Questo mercato dovrebbe anche andare incontro a un processo di elettrificazione rapido e massiccio. I veicoli elettrici saranno, infatti, presto indispensabili per avere accesso ai centri urbani soggetti a restrizioni della circolazione, soprattutto alle zone a basse emissioni (LEZ- Low Emission Zones) che si moltiplicano in tutta Europa. Ora, gli autisti guidano soprattutto in ambiente urbano e periurbano. Per esempio, dei 47.500 noleggi con conducente registrati in Francia, il 70% si trova nella regione dell’Ile-de-France (dati 2020, Stacian).

Mobilize Limo dà pertanto una risposta adeguata agli autisti che, oggigiorno, richiedono veicoli a zero emissioni che siano, al tempo stesso, distintivi, spaziosi, confortevoli ed economici. Con un’autonomia di circa 450 km (in corso di omologazione WLTP) e la guida silenziosa, fluida e senza vibrazioni, Mobilize Limo è stata pensata per togliere qualsiasi remora sulla mobilità elettrica agli autisti dei veicoli per servizi di trasporto pubblico e ai gestori delle flotte.  

Mobilize Limo sarà commercializzata con un’offerta che comprende sia il veicolo che i servizi per tutti i tipi di autisti: taxi, noleggio con conducente ed altri servizi per il trasporto delle persone (di tipo medico, sociale, ecc.). Grazie all’offerta di Mobilize, tutti questi professionisti della strada potranno contare su un pacchetto di servizi completo e adatto alle loro esigenze, indipendentemente dal fatto che pratichino un’attività a tempo pieno, part-time oppure occasionalmente. Questi servizi saranno disponibili anche su altri veicoli elettrici del Gruppo Renault.

Gestiti da RCI Bank and Services, i contratti di noleggio proposti da Mobilize saranno flessibili a livello di chilometraggio e durata. Verrà offerta anche una soluzione pay as you drive per gli autisti occasionali. Inoltre, per le compagnie di taxi e noleggio con conducente, Mobilize proporrà, grazie alla partnership con alcune start-up, una soluzione completa per la loro attività (consegna, soluzioni di pagamento, ricarica, connettività, ecc.) per ottimizzare il TCO (Total Cost of Operations) e l’eccellenza operativa, al servizio dei clienti.

I pacchetti Mobilize includeranno anche servizi come garanzia del costruttore, manutenzione, assicurazione e soluzioni di ricarica. Questi pacchetti all inclusive e competitivi, che puntano ad offrire agli operatori professionali tutta la tranquillità di cui hanno bisogno, saranno presentati nel dettaglio nei prossimi mesi.